Umberto

Tecnico applicazioni web

IE11 rethink the web

IE11-RETHINK-THE-WEB

Ebbene si, già dalla versione IE10 qualche cosa era cambiato…definendo questa versione quella del riscatto!! Con IE11…beh ancora di più!

Sono ormai finiti i tempi in cui si combatteva per trovare gli “aggiustamenti” per IE rendendo compatibili i vari CSS (Cascading Style Sheets, in italiano  fogli di stile, linguaggio usato per definire la formattazione di documenti HTML, XHTML e XML: ad esempio i siti web e relative pagine web.), croce, tanta, e delizia, poca, per ogni sviluppatore di siti.

In apparenza sembra che non sia cambiato nulla dalla versione IE10, però…

Video IE 11 Rethink the web

NAVIGAZIONE E SCHEDE

IE-multitasking

 

IE11 evidenzia i contenuti e non menu e pulsanti.
Le schede aperte sono in basso, non in alto come su IE10 ed come la barra degli indirizzi, non rimangono visibili a lungo (si può modificare questa impostazione nella eventualità che vi risulti poco pratica). Il browser semplifica la ricerca dei siti, offrendo suggerimenti durante la digitazione delle URL, e utilizza in modo efficiente memoria e batteria.

PRESTAZIONI

Molte di queste operazioni sono gestite dall’hardware.
Quando facciamo swiping, panning e zooming (queste azioni dal nome “misterioso”…le facciamo molto spesso nei nostri dispositivi touch tipo smartphone, tablet eccetera), sono accelerate dalla CPU come anche la codifica delle immagini JPG.

Il browser visualizza i contenuti 3D senza plugin aggiuntivi grazie al supporto per WebGL.

IE11 riproduce senza problemi i video HTML5 (anche con DRM).

Il caricamento dei siti si avvale delle tecnologie pre-rendering o pre-loading(standard HTML5 che consente il caricamento di una nuova pagina in background, in attesa del click, mentre l’utente legge la pagina precedente); pre-fetching (standard HTML5 che identifica le risorse da scaricare in background: ad esempio  un’immagine o un foglio di stile CSS) e SPDY sviluppata da Google (combina multiple richieste HTTP in una sola connessione TCP, riducendo quindi il tempo  di caricamento delle pagine, applicando anche tecniche di compressione).

Per chiarire ancora meglio il concetto: IE si comporta seguendo un preciso ordine al momento di leggere le pagine web:

Documento root–>fogli di stile (CSS)–>font–>script–>immagini–>audio–>video HTML5 conservando nella cache le pagine già scaricate al fine di non  dover rifare tutto nell’eventualità che l’utente, durante la navigazione, torni indietro. Cliccate questo link e ne vedrete delle belle.

FUNZIONALITA’ TOUCH

IE11 supporta due nuove feature touch, il “press and hold” per gli hover menu e il “drag and drop HTML5″ per spostare gli oggetti sullo schermo.

Il browser evidenzia i collegamenti per confermare il tocco su un link e rileva automaticamente i numeri di telefono presenti nelle pagine dei siti. Un tap o un click apre subito l’app per le chiamate telefoniche, in modalità Snap View.

IE-ricerca

LEGGERE, SALVARE E CONDIVIDERE CONTENUTI WEB

Mentre ti sposti tra i tuoi contenuti online preferiti, cerca l’icona ico-lettura-ie11 di Visualizzazione lettura nella barra degli indirizzi.

In Visualizzazione lettura tutti gli elementi che creano disordine, come gli annunci, vengono cancellati, per mettere in evidenza i contenuti principali.

Tocca o fai clic sull’icona per aprire la pagina in Visualizzazione lettura. Quando vuoi tornare all’esplorazione, tocca o fai clic di nuovo sull’icona.

IE-11

PERSONALIZZARE LE IMPOSTAZIONI PER VISUALIZZAZIONE LETTURA

Scorri rapidamente dal bordo destro dello schermo e quindi tocca Impostazioni. Se usi un mouse, posiziona il puntatore nell’angolo inferiore destro dello schermo, muovilo verso l’alto e quindi fai clic su Impostazioni.

Tocca o fai clic su Opzioni e in Visualizzazione lettura scegli uno stile del carattere e le dimensioni del testo.

Ecco alcune diverse opzioni relative allo stile tra cui puoi scegliere.

IE-11

PRIVACY E SICUREZZA

Usa InPrivate Browsing.

I browser archiviano le informazioni, ad esempio la cronologia di ricerca, per una migliore esplorazione del Web. Usando la funzione InPrivate, puoi esplorare il Web come fai di solito, ma dati quali le password, la cronologia di ricerca e la cronologia delle pagine Web vengono eliminati alla chiusura del browser.

Per aprire una nuova scheda in InPrivate scorri rapidamente dal bordo inferiore verso l’alto (oppure fai clic) per visualizzare i comandi dell’app, tocca o fai clic sul pulsante Strumenti della scheda Pulsante Strumenti della scheda, quindi tocca o fai clic su Nuova scheda InPrivate.

Sul fronte della privacy e della sicurezza inoltre troviamo: il Do Not Track  l’Enhanced Protected Mode (Protezione da monitoraggio) e il supporto per le Web Cryptography API.

Scaricate ed installate IE11, se non lo avete già, intanto godetevi questi link per vedere se ciò che promette, IE mantiene…

ie-preferiti

 

ie-aggiungi-tile-sito

 

Tutte le istruzioni vengono dal sito ufficiale di Microsoft e sono di loro proprietà, come le immagini inserite. Sono in uso, in questo articolo a scopo esplicativo e divulgativo.

Alla prossima…o meglio al prossimo browser

UmMaWebdesign